comunica col presidente 1

banner tessera opi

ricerca albo

banner caf

banner ass

concorsi200px

logo apsilef1

cogeasp200px

banner biblioteca2

ENPAPI avvia il nuovo Contact Center2

Il Corso ECM "la morte cerebrale e la donazione di organi e tessuti ai fini del trapianto" del 27.03.2019, non si svolgerà presso l'Aula Spinelli del G.O.M. di Reggio Calabria, ma si terrà lo stesso giorno,allo stesso orario (ore 9.00) presso la "Casa della Madonna dei Missionari Monfortani" via Fortuna Licandro,5 ( vicino Parco Caserta) Reggio Calabria

6 Aprile 2019 ore 9.00 " Aula Spinelli G.O.M. "B.M.M." Reggio Calabria

In un panorama che vede sempre più protagonista l'infermiere nell'ambito delle tanto discusse "Competenze avanzate", questo evento offre uno spunto per le seguenti tematiche:

1) Ictus Emorragico vs Ictus Ischemico

2) Percorso Stroke

3) Percorso Riabilitazione

 

Quota di partecipazione:

- Gratuito per gli iscritti all’OPI di Reggio Calabria

- € 15,00 per gli Iscritti ad altri Ordini

I posti disponibili sono 100, l’iscrizione potrà essere effettuata, esclusivamente, attraverso l’invio della scheda di partecipazione (scaricabile dal sito www.opireggiocalabria.it) alla casella e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

I posti disponibili, saranno assegnati rispettando l’ordine cronologico di arrivo delle domande.

Le iscrizioni si aprono alle ore 8.00 del 25.03.2019 e si chiudono alle ore 16.00 del 05.04.2019

I partecipanti, che dopo aver effettuato l’iscrizione, si assenteranno dal Corso senza preventiva e motivata giustificazione saranno esclusi dai prossimi eventi organizzati dall’OPI di Reggio Calabria.

 

 iconapdfScarica qui la scheda di partecipazione

 

Data alle fiamme dall’ex marito, ora Maria Antonietta Rositani lotta per la vita:
alla nostra iscritta, piena solidarietà dall’Ordine degli infermieri di Reggio Calabria


Bisogna parlarne “prima”, finché si è in tempo a evitare tragedie come quella di queste ore:su questo, non ci sono dubbi.


Questa la posizione dell’Ordine professionale degli Infermieri di Reggio Calabria rispetto ai femminicidi e all’apparentemente inarrestabile ondata di violenza contro le donne che da anni sta purtroppo montando nel nostro Paese, facendo assurgere questo tristissimo fenomeno al rango di emergenza vera e propria.


In questo contesto, l’Ordine reggino ha fortemente voluto già l’8 marzo u.s. – in occasione della celebrazione della Giornata internazionale della Donna – innescare un dibattito qualificatissimo sul punto, con riferimento anche al delicato, misconosciuto ruolo della donna nella nostra società, relatrici le più significative tra le numerose espressioni paritarie, istituzionali, professionali e associazionistiche del territorio.


Già solo per questi motivi, ma ancor più per la diretta appartenenza di Maria Antonietta, Rositani all’Ordine professionale degli Infermieri di Reggio Calabria, dall’istituzione ordinistica va tutta la possibile solidarietà alla sfortunatissima protagonista dell’ennesima, vicenda di violenza cieca – giunta al punto da far bruciare viva la vittima predestinata da parte del suo implacabile carnefice ed ex compagno di vita – , d’anacronistica prevaricazione di genere, di cinismo senza pietà. E questo anche nell’accorato auspicio che malgrado le gravissime e diffuse ustioni riportate, Maria Antonietta possa salvarsi.


Allo stesso modo, la vicinanza più viva da parte nostra va ai figli della Rositani, unitamente però al vibrante sdegno dell’Ordine tutto e dei suoi rappresentanti e iscritti per la mera eventualità che, a tutt’oggi, bestiali episodi di questo tipo possano ancòra accadere.


Il Presidente                            
dr. Pasquale ZITO                     

27 marzo 2019 Aula Spinelli" G.O.M. "B.M.M." Reggio Calabria

 

L’obiettivo del Corso ECM è quello di formare ed informare con modalità “Refresh course” team e sinergie tra Infermieri e Medici in merito a legislazione, procedure, protocolli e check list relative al processo di donazione e trapianti d’organo e tessuti. Si tratterà la manifestazione di volontà e procurement di organi e monitoraggio del potenziale donatore (PDO) anche in reparti diversi dalla rianimazione, ad esempio emorragie cerebrali devastanti segnalate dalla neuroradiologia o PDO di tessuti (Cornee). Punto cardine sarà il lavoro in team tra Medici, Infermieri e strutture sanitarie e protocolli operativi da condividere con il coordinamento e gli Infermieri coinvolti nel processo donazione - prelievo e trapianto.

Il Corso è riservato agli Iscritti dell’OPI di Reggio Calabria, la partecipazione è gratuita.

I posti disponibili sono 100, l’iscrizione potrà essere effettuata, esclusivamente, attraverso l’invio della scheda di partecipazione, scaricabile dal sito www.opireggiocalabria.it ,alla casella e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..


I posti disponibili, saranno assegnati rispettando l’ordine cronologico di arrivo delle domande.


Le iscrizioni si aprono alle ore 8.00 del 14.03.2019 e si chiudono alle ore 16.00 del 26.03.2019

iconapdfscarica qui la scheda di partecipazione

GIORNATA INTERNAZIONALE DELLA DONNA

Occasione per riflettere sul ruolo delle infermiere e per rendere omaggio alle donne di oggi

Giorno 8 Marzo ore 9.00 "Aula Spinelli" G.O.M. "B.M.M." Reggio Calabria

 

In occasione della festa della Donna l'Ordine delle Professioni Infermieristiche di Reggio Calabria organizza un evento con lo scopo di affrontare e discutere le problematiche delle donne.

L'evento prevede due momenti diversi.

Nel primo gli interventi sono tesi ad affrontare diversi problemi a partire dalla ricerca di un equilibrio tra famiglia e carriera, alla parità di opportunità nel mercato del lavoro fino alla violenza di genere.

Nel secondo gli interventi sono mirati alla acquisizione di tecniche specifiche da applicare in caso di particolari problematiche nel corso della gravidanza.

I posti disponibili sono 100, l'iscrizione potrà essere effettuata attraverso l'invio della scheda di partecipazione alla casella e-mail : Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. o direttamente in sede di Corso, qualora vi fossero posti ancora disponibili.

I posti disponibili, saranno assegnati rispettando l'ordine cronologico di arrivo delle domande.

Le iscrizioni si apriranno alle 8.00 del 02.03.2019 e si chiuderanno 30 minuti prima dell'inizio del Corso.

 

iconapdfscarica qui la scheda di partecipazione

 
 

Innovazione, progresso, apertura nei confronti delle nuove terapie: è proprio in quest'ottica che si inserisce l'Evento ECM che proponiamo e che vede a confronto i "pilastri" , coloro i quali operano a vario titolo nel settore sanitario da anni, ed i neolaureati, che nonostante possano essere considerate "nuove reclute", hanno gli strumenti per dare il loro contributo al panorama sanitario. Il mix formativo sarà composto dalla saggezza, dal raziocinio, dalle esperienze proprie dei professionisti veterani e ,insieme, dalla freschezza, dall'entusiasmo, dalla preparazione e dalla passione di chi si è appena affacciato ad una professione sanitaria.

La  partecipazione all'evento è gratuita e riservata agli iscritti dell'OPI di Reggio Calabria, il numero dei posti disponibili è 100.

I posti assegnati in base all'ordine cronologico di arrivo delle richieste di partecipazione scaricabile qui:

iconapdfscheda di partecipazione

La domanda deve essere inviata,esclusivamente all'indirizzo e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Le iscrizioni saranno aperte da martedì 12 febbraio alle ore 8.00 fino a martedì 26 febbraio alle ore 16.00

I partecipanti, che dopo aver effettuato l'iscrizione, si assenteranno dal Corso senza preventiva e motivata giustificazione saranno esclusi dai prossimi eventi organizzati dall'OPI di Reggio Calabria

 

 

 

COS’è IL TRIAGE?


Il Triage è un processo formale di valutazione iniziale del quadro clinico delle persone che si presentano in Pronto Soccorso e consente di stabilire l’urgenza delle prestazioni mediche da fornire. Tale processo ha come obiettivo principale quello di stabilire un ordine di accesso ai servizi in cui operano i sanitari di un Pronto Soccorso. Chi opera nell’area di Triage (sia esso infermiere o medico) ha il compito di valutare e rivalutare, se necessario, il quadro clinico, i parametri vitali e la storia clinica in base ai quali stabilire il grado di severità della condizione clinica di ogni singolo paziente e, conseguentemente, di attribuire il grado di urgenza per accedere ai provvedimenti diagnostici-terapeutici. Il grado di urgenza viene categorizzato utilizzando un codice di colore, ormai standardizzato a livello internazionale. Il corso di formazione al triage, vuole fornire elementi utili a svolgere la funzione di triage come “primo momento di accoglienza e valutazione dei pazienti in base a criteri definiti che consentano di stabilire la priorità di intervento”, riducendo al minimo i ritardi nell'intervento sul paziente urgente attribuendo a tutti i pazienti un codice di priorità che regoli l'accesso alle cure mediche in relazione alla gravità della loro condizioni.

Leggi tutto...

L’Ordine delle Professioni Infermieristiche di Reggio Calabria, in esecuzione di quanto deliberato nel Consiglio Direttivo del 19.12.2018, indìce un concorso finalizzato a premiare la tesi di laurea di maggior pregio elaborata dagli studenti di infermieristica al fine di dare rilevanza al lavoro svolto e contribuire alla diffusione e valorizzazione della cultura professionale.

Requisiti generali e specifici

Al concorso possono partecipare tutti gli iscritti all’O.P.I. di Reggio Calabria che hanno frequentato il Corso di Laurea in Infermieristica presso un'università italiana e che abbiano discusso la tesi nell’anno solare 2018.

Leggi tutto...

Manifestazione di interesse per l'individuazione di associazioni, enti e operatori che diano la propria disponibilità per il reperimento di offerte di servizi per la formazione e l’aggiornamento degli iscritti in collaborazione con l’Ordine Infermieri di Reggio Calabria

L’Ordine delle Professioni Infermieristiche di Reggio Calabria, rende pubblico un avviso di disponibilità per il reperimento di soggetto attuatore di offerte formative e di aggiornamento - attività che comprenda, anche, ogni forma di servizio complementare agli eventi organizzati - .

L’invito è rivolto ad Associazioni o Enti Formativi ed attiene, in particolare, allo svolgimento delle attività formative ed all’aggiornamento degli iscritti all’OPI.

La durata della collaborazione è di anni 1 prorogabile di un ulteriore anno.

Requisito minimo per la partecipazione è costituito dal possesso di titoli o attestati conseguiti all’esito di corsi formativi specializzanti, ovvero da comprovata familiarità con le tecnologie informatiche e le misure per la sicurezza dei dati, ovvero da pregresse esperienze professionali e da incarichi già svolti nella specifica materia.

Deve avere, inoltre, i seguenti requisiti:

  • Non sussistenza di cause di esclusione previste dal d.lgs. 50/2016Codice degli appalti;
  • Aver svolto nell’ultimo triennio (alla data di pubblicazione del bando) almeno n. 2 servizi di consulenza sulla qualità e/o formazione (accreditata ECM) presso enti sanitari pubblici e/o privati, compresi quelli iniziati precedentemente e quelli ancora in corso;
  • Il team leader deve possedere almeno 10 anni di esperienza in ambito sanitario

La manifestazione di disponibilità dovrà:

– essere inoltrata esclusivamente via pec

– essere comprensiva di una illustrazione delle attività da prestare;

– descrivere in modo completo e documentato la capacità tecnica e la preparazione in capo al soggetto che presenta l’offerta nella attività formativa, nonché nella materia di interesse infermieristico, anche attraverso l’inoltro dei curricula dei professionisti coinvolti;

– indicare l’esistenza di una organizzazione adeguata che consenta il valido assolvimento del compito da assegnare.

Le proposte verranno valutate da apposita commissione previa verifica dei requisiti tecnici e valutazione dell’offerta economica.

I soggetti interessati a partecipare alla selezione dovranno far pervenire, entro e non oltre la data del lunedì 14.01.2019, ore 12.00, esclusivamente a mezzo pec all’indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., recante in oggetto il riferimento della selezione, la seguente documentazione, a pena di esclusione dalla procedura di ammissibilità:

  • domanda di partecipazione debitamente sottoscritta;
  • titoli o attestati conseguiti all’esito di corsi formativi specializzanti, ovvero da comprovata familiarità con le tecnologie informatiche e le misure per la sicurezza dei dati, ovvero da pregresse esperienze professionali e da incarichi già svolti nella specifica materia;
  • dichiarazione di non sussistenza di cause di esclusione previste dal d.lgs. 50/2016 “Codice degli appalti”;
  • dichiarazione di aver svolto nell’ultimo triennio (alla data di pubblicazione del bando) almeno n. 2 servizi di consulenza sulla qualità e/o formazione (accreditata ECM) presso enti sanitari pubblici e/o privati, compresi quelli iniziati precedentemente e quelli ancora in corso;
  • dichiarazione che il team leader possieda almeno 10 di esperienza in ambito sanitario
  • illustrazione delle attività da prestare;
  • curricula dei professionisti coinvolti che documentino la capacità tecnica e la preparazione in capo al soggetto che presenta l’offerta nella attività formativa, nonché nella materia di interesse infermieristico.

L’OPI di Reggio Calabria si riserva di richiedere la documentazione originale e le attestazioni dichiarate nonché la documentazione necessaria che certifichi il possesso dei requisiti richiesti.

 

Reggio Calabria, 04.01.2019

Il Presidente                                             

Dr. Pasquale Zito*                                     

*firma apposta ai sensi dell'art. 3 c. 2 D.Lgs. 39/93                       

 

iconapdfscarica qui il bando

orario opi

fb1

registrati 1

formazione

bannercorsinuovo

fad

at banner

libera professione

zoom 1